Sguardi

“…crea vibrazioni e abita gli spazi “

L’interesse che mi spinge ad indagare, con passione,  sul Movimento Globale è la funzione assunta dalla tensione corporea e dalla qualità del movimento, nelle dimensioni morfologico-funzionale,  intellettivo-cognitiva, affettivo e sociale. Un esperienza in continua evoluzione  che, in potenza, è capace di valorizzare, migliorare e generare atteggiamenti  “corretti “, come l’umano è Essere Vivente.

Cosa intendiamo?

La proposta si fonda sulla forza creativa e rigenerante dell’attivazione fisica; come integrazione tecnica, funzionale e somatica delle condivisione e della pratica corporea. Ascolto, Permutabilità e Organicità sono gli elementi comuni e necessari per elevare il livello di  prestazioni sportive, creative artistiche ma anche  di crescita  personale  in tutte le sue forme  e attività.

Ogni giorno abbiamo la possibilità di assistere al riassetto della nostra globale Intelligenza. L’esperienza di percorsi corporei è quindi sinonimo di grande impegno, di messa in gioco per affrontare limiti, comodità, per realizzare i propri sogni, o bittivi. Riflette così il contesto, anche, sociale d’integrazione e di relazioni con cui interagiamo e  nel mondo con tutte le sue opportunità e complessità.

Le attività che proponiamo sono di diversa matrice, proprio a causa delle intenzioni con la quale affrontiamo una disciplina piuttosto che un’altra. Il processo di mutamento dela movimento è un allenamento e come tale mi esercito e pratico.

Amalgamando ginnastica, artimarziali, danza, scomposizione corporea, improvvisazione, potenziamento, allungamento e meditazione saremo capaci ad ascoltare noi stessi e attenti a ciò che avviene al di fuori da noi, canalizzano le nostre energie dove ce n’è richiesto perchè Vivere è Arte

Cosa vogliamo ottenere ?!

Pratiche di movimento funzionale, organiche  e naturali sulla base delle esigenze personali, senza dispersione energetica vitale per non subire tensioni che contraggono e limitano le nostre azioni.  Essere liberi, agili e accoglienti permetterà flessibilità e adattabilità.

“Ogni giorno l’invisibile invita l’immaginazione a battersi a duello. (Fabrizio Caramagna) “

 Amo il movimento in qualsiasi sua veste, sia nel quotidiano, sia in campo artistico, sia in contesto neuroscientifico e meccanico. Credo che lo spazio e il tempo che ci circonda siano determinati dai movimenti con cui li esploriamo. Mi muovo, quindi esisto!

BIO

Nel 2010 nasce il progetto “CulturaMovimento“- interdiscipline per il benessere psicofisico attraverso la consapevolezza corporea per lo sport e la creatività. Favorendo la libera espressione di Iinguaggi personali e creativi, stimoliamo interessi, valorizzando talenti ed esaltando al consolidamento dell’identità, patrimonio per l’umanità e immagine collettività per andare al di là del superficiale.

Una lente di ingrandimento, una pratica che esplora tutte le possibilità anatomiche attraverso la respirazione e la lentezza dell’esperienza di muoversi, il radicamento, la pressione, la ritmica, l’esplorazione del potenziale del gesto. Un processo che migliora gli strumenti per il benessere fisico, emotivo,  cognitivo e relazionale attraverso la sensorialità.

L’obiettivo è porre al centro la persona, accompagnarla nel rinnovo e integrazione degli schemi di condotta motoria condizionali e coordinativi dello scheletro, dei muscoli e dell’immaginaria visione di Sé. Divulga la “buona pratica” del gesto quotidiano consapevole.

Dopo tutto sappiamo bene che allenarsi non cambia solo il CORPO ma anche la MENTE, le ABITUDINI e il proprio UMORE.

senza dimenticare che

la pedagogia si fonda sulla visione globale e unitaria che abbiamo di noi stessi e le esperienze sensoriali che facciamo,  la propria permeabilità, l’esercitazione all’ascolto – propriocettività-  la tecnica sportiva, espressiva, creativa, l ’allenamento ideomotorio, la teoria simulativa in movimento .

le pratiChe
  • Allenamento funzionale
  • ginnastica posturale
  • Pilates/ Contrology- fitball – reformer
  • Radici, drammaturgia del movimento naturale
  • Danza contemporanea
  • Teatro Fisico
  • Danza creativa
  • Laboratori esperienziali
  • trattamenti thai yoga


Eleonora Aschero

Organizzatrice delle attività LabPOp asd e ps.

Coordinatrice del progetto Cultura Movimento, in collaborazione con la Scuola di shiatsu e centro biodinamico craniosacrale Itado

🐙 Performer di teatro danza, Istruttrice Pilates, Danzaterapeuta clinica (in formazione), Coach del movimento somatico funzionale e operatrice Thai Yoga massageOperatrice eclettica di attività di benessere e creatività attraverso il movimento corporeo. Dal 2009 ricerca e studia, con passione, la funzione assunta dalla tensione e dalla qualità del movimento nelle dimensioni morfologico-funzionale, intellettivo-cognitiva, affettivo e sociale.

Affascinata dalla biomeccanica e neuroscienze si avvicina alle di pratiche di consapevolezza corporea:
Feldenkrais, Pranayama, Anatomia del Movimento – Scuola di Blandine Saint Germain , insegnante Florance Martin (Colonna Vertebrale; Muscoli addominali; Respiro Pranayama) e presso Mipa Centro Studi srl il Corso Base Perineo , movimento Somatico, Danza Sensibile e si forma come operatrice di pilates, ginnastica posturale e trattamenti thai yoga. In formazione come Danzaterapeuta Clinica presso il Lyceum Academy.

Credo che lo spazio e il tempo che ci circonda siano determinati dai movimenti con cui li esploriamo. Mi muovo, quindi esisto

FORMAZIONE

Trasferita a Torino nel settembre 2001 si forma in Scienze dell’Educazione presso l’ateneo cittadino, frequentando il corso annuale nel master sperimentale in Teatro di Comunità, coordinato dai professori Alessandro Pontremoli e Alessandra Rossi Ghiglione. Incontra, per poi diventarne allieva, dal 2006 al 2009, il Performing Arts University Torino @ Atelier Teatro Fisico di Philip Radice arricchendo l’esperienza nelle discipline di Mimo espressivo, danza contemporanea (in tanti suoi stili) e il clown. Allo stesso modo è abbagliata dal piacere ed eleganza dal punto di vista anatomico e funzionale del movimento corporeo sportivo e di discipline olistiche.

Studia presso Lyceum Academy Arteterapia Danzaterapia Laboratori Esperienziali. inizia nel ottobre 2019 a formarsi come Danzaterapeuta Clinica

ASSOCIAZIONI Fondate

Nell’aprile 2013 fonda, insieme alla Psicologa Maria Mancini e Luca Cerè, il Progetto Slip Asd e ps ( Spazio libero d’incontro e Partecipazione) in comodato d’uso per la Casa del Quartiere Cecchi POint per le pratiche performative di circo, teatro e danza concludendo il mandato fa gennaio 2016, periodo in cui mi distacca dal ruolo di coordinatrice delle attività e gestione collaboratori.

L’annualità 2015 – 2016 vede la definizione del progetto e fondazione di Lab Pop a.s.d & p.s., organizzazione appassionata di divulgare e promuovere la CULTURA ESPRESSIVA CONDIVISA attraverso l’arte scenica, la cultura del movimento sportivo artistico, le artixtutti e partecipate, la videoArte, percorsi di benessere e crescita individuale. Un luogo di esperienza tra la persona e la società. Il gruppo dentro il singolo e la persona nella collettività. Esercitando, in autonomia, la libertà e conoscenza di scegliere e di essere responsabili del proprio comportamento sociale e comunicativo..

Cell associativo – 324 861 836


Blog

OPPORTUNITÀ DEL COLLASSO

Riflessioni in condivisione USUFRUIRE DI QUESTO TEMPO PER ATTRAVERSARESI [percorrere passando da una parte all’altra: un confine. #1° Covid- 19- anche in questo caso il tempo passa! Siamo alla quinta settimana da quando il governo ha posto misure preventive che chiedono alla popolazione di restare a casa in una quarantena all’inizio volontaria, poi obbligata ma …

DANZARE in CODA

Ultimo Lunedì di Marzo 2020 … Mi trovo al supermercato, anzi, mi trovo in coda. L’orario non è quello dei migliori come avevo sperato.. 17 ingressi prima del mio, siamo in attesa al coperto nel, ormai, ex parcheggio. Parlare con le persone è impossibile, a stento un signore anziano ricambia il mio sorriso ma mi …

Melodia Cinetica…

Umano: conforme, adeguato; comprensivo, buono; secondo l’esigenze della persona Umanità:sentimento di fratellanza e solidarietà; improntato sull’altruismo disinteressato; cerca di migliorare materialmente e moramente la vita degli altri uomini. Il periodo storico in cui siamo chiede di dedicare attenzione al proprio stile di vita, di tornare in contatto con la nostra intima percezione dei valori. Valutare …

Contatti

Chocing Mover and Training: per percorsi individuali o di gruppo

tel. + 39 3396533774

culturamovimentosei@gmail.com